Dimitri De Franciscis

Full Stack Developer, blogger, guitar, photography, rubik cube

Scopri chi sono

Pubblicazioni

Articoli e documentazione per altri siti
Libri e guide.

leggi


Realizzare un'applicazione di monitoring con Riak e Groovy - Parte 2

In questa seconda parte vedremo una possibile implementazione del modello fisico del datastore, basandoci sulle caratteristiche messe a disposizione da Riak.

Progettazione del Modello Fisico

Per realizzare il modello fisico (ovvero le strutture di storage che verranno realmente utilizzate per memorizzare i dati) bisogna fare alcune considerazioni.

Realizzare un'applicazione di monitoring con Riak e Groovy - Parte 1

In questa analizzeremo il modello logico dei dati e i requisiti che l'applicazione si aspetta dal datastore.

Caratteristiche dei dati e requisiti applicativi

Il monitoring di server è un'attività con delle caratteristiche peculiari:

Realizzare un'applicazione di monitoring con Riak e Groovy

Introduzione

Riak è un Key-Value store molto potente, nato per gestire basi di dati di notevoli dimensioni, scalabile e fault-tolerant. In questa miniserie vorrei sperimentare con voi l'utilizzo di Riak come datastore per il salvataggio e l'analisi di dati provenienti da sensori di monitoring.

Nella prima parte analizzeremo il modello logico dei dati e i requisiti che l'applicazione si aspetta dal datastore.

Simulare il carico di un server con Groovy, Apache Commons Math e JFreeChart

È ormai da un po' di tempo che ho imparato a giocherellare con Groovy e devo dire che lo sto apprezzando ogni giorno di più. In questo articolo voglio mostrarvi come sia facile simulare, utilizzando Groovy e la libreria Apache Commons Math, i dati di carico tipici di un server che lavora 24/7, con tanto di picchi di lavoro durante le ore diurne.

Ricerca e università

In questa pagina ho deciso di raccogliere le pubblicazioni di tipo accademico.

Recensione: The Pragmatic Programmer

Era da tempo che volevo leggere questo libro, viste le ottime recensioni da parte di addetti ai lavori o personaggi "influenti" del variegato mondo della programmazione. Ora che l'ho "digerito" (ci ho messo quasi tre mesi per leggerlo tutto!) non posso confermare l'assoluto valore di questa pubblicazione!

Titolo: The Pragmatic Programmer: From Journeyman to Master
Autori: Andrew Hunt, David Thomas
Lingua: Inglese
Casa Editrice: Addison Wesley

Utilizzare le macro di Ant per semplificare i build

Ant è stato, e lo è ancora, un ottimo sistema di build. Scritto in Java e utilizzato principalmente in questo ambiente, è ormai stabile da molti anni e ha un'impressionante libreria di add-on, documentazione, supporto da parte di IDE e tool di terze parti. In questo articolo vedremo come utilizzare le macro per semplificare i nostri build.

Gestire i dati di test dei progetti Java con DbUnit - parte 1

Mi capita spesso di lavorare su progetti Java che utilizzano un database e, nonostante le ovvie differenze fra di essi, hanno tutti un requisito fondamentale: la testabilità, sia a livello di unit test che di integration test. Io sono fermamente convinto che riuscire a gestire in modo efficace i dati di test è un passo decisivo per migliorare la qualità di un progetto.

Book review: NoSQL Distilled

Today's book review is about the very interesting, and long-awaited, book from Pramod J. Sadalage e Martin Fowler.

Title: NoSQL Distilled: A Brief Guide to the Emerging World of Polyglot Persistence
Authors: Pramodkumar J. Sadalage, Martin Fowler
Language: english
Editor: Addison Wesley (September 2012)
 

Sito ospitato presso Gandi.net