Dimitri De Franciscis

Freelance Java/CMS/Database consultant, blogger, guitar player, photography, rubik cuber.

Scopri chi sono

Curriculum Vitae

Le mie specializzazioni sono Java, database e sviluppo di applicazioni web in generale.

leggi

Pubblicazioni

Articoli e documentazione per altri siti
Libri e guide.

leggi


Un workflow affidabile ed efficiente per gestire le proprie foto digitali

Introduzione

Fare fotografie è bello. Fare TANTE fotografie è ancora più bello. Non sapere dove sono finite o, peggio ancora, perderle definitivamente è brutto, bruttissimo.

No TV Day - 12 Giugno 2010

 Il 12 Giugno 2010 sarà il "No TV Day", chi vi aderirà si impegna a non accendere la TV per tutta la giornata. Un'iniziativa lodevole che spero avrà un seguito numeroso e -soprattutto- durevole nel tempo. Perché non fare il "No TV Month" ad esempio? Oppure addirittura il "No TV Year"?

Vi confesso una cosa: non ho la TV da almeno due anni. Sapete cosa mi manca di più? Nulla!

Problemi con OpenX che richiede troppa RAM (128 MB)

OpenX Logo

È da un po' di anni ormai che utilizzo OpenX, decisamente un bel programma in PHP per la gestione di campagne pubblicitare. Ha molte feature ma rimane molto facile da usare e configurare, inoltre come molte applicazioni PHP prevede un percorso di update semi-automatico che facilita di molto la vita all'mministratore del sistema.

Fino a oggi :)

PEC come www.italia.it

Io ancora mi sorprendo quando vedo certe cose... milioni di euro buttati nel cesso per questa famigerata Posta Elettronica Certificata (PEC), ma i più banali, scontati, persino idioti controlli di sicurezza nei form non sono stati minimamente presi in considerazione.

Per farla breve, il form per richiedere l'attivazione è vulnerabile al Cross-Site-Scripting più banale. Dalla serie: vediamo quanti gonzi si faranno fregare la password e/o la carta di credito...

Impariamo ad usare The Play Framework - IV parte

Nuovi test

In questo appuntamento vedremo come salvare nuove attività e modificare quelle già presenti nel database. Per fare questo dovremo usare il metodo save() fornito dalle API di Play e il cui scopo è di rendere persistenti le modifche ai dati; questo metodo fa parte del supporto a JPA di Play, il cui scopo è facilitare l'utilizzo di JPA (Java Persistence API); potete trovare un approfondimento sul sito stesso di Play.

PEC (Posta Elettronica Certificata): ovvero in coda alla posta... su internet!

 L'avvento della Posta Elettronica Certificata (PEC) poteva essere un'occasione di rilancio di immagine e credibilità da parte della pubblica amministrazione e del ministro Brunetta, che di proclami ne ha fatti tanti e di brutte figure altrettante...

Print-ready forms for Zoom H4n recording sessions

Zoom H4n

Recently I've been toying with this nice portable recorder, the Zoom H4n. It's a very interesting piece of equipment:

Template pre-stampati per Zoom H4n

Zoom H4n

Ultimamente mi sono divertito parecchi con il simpatico giocatolino Zoom H4n, un registratore portatile dalle feature molto interessanti:

Zoom h4n e Fender FR 50

 Di recente sono diventato il felice possessore di uno Zoom H4n, un registratore portatile della Zoom con possibilità di registrazione multitraccia, aggiunta di effetti e molto altro.

Impariamo ad usare The Play Framework - III parte

Test driven development

All'inizio di questa serie di appuntamenti abbiamo deciso di realizzare un'applicazione "vera", ciò vuol dire che durante il ciclo di vita del progetto dovremo utilizzare tutte quelle accortezze che ci permetteranno di garantire, entro un certo limite, la correttezza e l'aderenza ai requisiti concordati con un ipotetico cliente.

Sito ospitato presso Web4Web

Web4Web.IT - Low Cost Hosting